Analisi Storica e Calcolo della Mediana


La finestra relativa all'analisi storica e statistica è mostrata in figura 1. Con questa applicazione SELF3D riceve in ingresso un file contenente i parametri di funzionamento degli elettrodotti costituenti un dato Progetto in un determinato periodo (ad esempio gli ultimi due anni). SELF3D, nella sezione relativa alla tipologia dei dati in ingresso, ha la possibilità di decidere il tipo di dati che devono essere forniti scegliendo tra Tensione/PotenzaAttiva/PotenzaReattiva e Tensione/Corrente/Sfasamento. In quest'ultimo caso, comunque, il valore della tensione non contribuisce al calcolo.


Figura 1: Finestra di simulazione storica e statistica




A questo punto si lancia il simulatore e SELF3D effettua il calcolo dell'induzione magnetica per ogni riga di valori presenti nel file di ingresso. In figura 2 è mostrato un esempio di grafico ottenuto.

Figura 2: Variazione Storica dell'Induzione Magnetica



Successivamente si effettua il calcolo della mediana statistica dell'induzione magnetica.
Nel caso di elettrodotto singolo, il calcolo della mediana dell'induzione magnetica in un dato periodo di tempo, può essere desunto da una estrapolazione che tenga conto dei dati storici di corrente e del rapporto tra il valore di induzione misurato in un dato periodo di tempo e le correnti associate. Nel caso, invece, di elettrodotti multipli che insistono su una determinata area, questo in genere non è possibile. Conseguentemente, la mediana dell'induzione magnetica in un dato periodo può essere calcolata solo in seguito ad una analisi statistica dei valori di induzione derivanti dall'azione congiunta di tutti i conduttori inseriti in un dato progetto SELF3D. Per offrire un tool di calcolo anche per questa condizione, SELF3D introduce il calcolo della mediana dell'induzione magnetica. In questo caso, bisogna inserire il numero di elementi della popolazione, ossia la dimensione dell'insieme di valori sui quali si andrà a calcolare la mediana. Dato che, generalmente, è disponibile un valore ogni 15 minuti, questo comporta che per effettuare un calcolo su 24 ore servono 96 valori, ossia, la mediana su 96 valori corrisponde alla mediana su 24 ore. E' quindi possibile calcolare l'andamento della mediana lungo tutto l'arco di tempo per il quale si sono forniti dati di assorbimento, e visualizzarne il grafico come esemplificato in figura 3.


Figura 3: Variazione Storica della Mediana dell'Induzione Magnetica